mercoledì 10 maggio 2017

RIFLESSIONE

DITE LA VOSTRA. SEMPRE!

Dite la vostra. Non aspettate mai che altri parlino in nome vostro.
Dite la vostra. Pensateci prima, riflettete, ma dite sempre la vostra.
Dite la vostra. Con coraggio e senza il calcolo della convenienza.
Dite la vostra. Mai per compiacere il capo.
Dite la vostra. Con la libertà e la fierezza di chi sa di poter sbagliare.
Dite la vostra. Con l’umiltà di chi sa di non aver sempre ragione.
Dite la vostra. Con la coscienza di non dover domani rimpiangere di aver taciuto.
Dite la vostra. Per difendere un sopruso che, non voi, ma altri hanno subito.
Dite la vostra. Perché a nessuno sia concesso di calpestare la dignità di un altro.
Dite la vostra. Senza attendere di ascoltare il fragore degli applausi.
Dite la vostra. Anche se disturba il manovratore.
Dite la vostra. Per fare chiarezza, senza la presunzione di possedere la verità.
Dite la vostra. Per farvi voce di chi non può parlare o non può più parlare.

Tonio Dell’OlioMosaico di pace, ottobre  2012

Nessun commento:

Posta un commento